Gluten free | 4 primi piatti con la zucca

Una cosa che forse non sapevi è che la zucca non è altro che il frutto maturo, o meglio lo sviluppo, della piccola e verde zucchina.
I frutti maturano generalmente dalla fine di agosto agli ultimi giorni di novembre. Tuttavia, grazie alle tante varietà coltivate e al perfezionamento dei metodi di conservazione, è praticamente presente sul mercato tutto l’anno.. e meno male, aggiungerei!

Ottobre, il mese delle zucche.

Ottobre è il mese delle zucche, utilizzate come decorazioni per abbellire le nostre case, indossate per spaventare i passanti o realizzate con molteplici materiali per far felici i più piccoli.
Perché non portarle anche nei nostri piatti?

Dopo le tre ricette per cucinare dei dolci monoporzione a base di zucca, che potrete leggere cliccando qui, oggi vorrei accontentare gli amanti del salato, proponendovi quattro ricette salate con la zucca!

Le proprietà della zucca.

La mia varietà preferita è la delicata, dalla buccia verde petrolio e la polpa farinosa quasi a ricordare la consistenza ed il sapore della castagna, la vostra invece?

Tutti i tipi di zucca comunque sono ipocalorici (sono costituite da acqua in una percentuale pari al 94%) e molto digeribili, ideali anche per bambini ed anziani se inserita nella loro alimentazione. Combatte i radicali liberi ed è ricca di vitamine, nonché di potassio e magnesio. 

3 ricette monoporzione e gluten free:

Se non foste abbastanza persuasi di provarla ancora, ecco che arrivano le ricettine, tutte senza glutine e tutte monoporzione, quindi da modificare in base alle vostre esigenze nutrizionali.
Due da utilizzare come pasto fuori casa (la famosa schiscetta) e due da gustare nel tepore della propria cucina. 

Plumcake cremoso all'avena

Procedimento:

Mischiare le polveri con l’albume; incorporare la ricotta e la zucca poi porre in uno stampino da plumcake monoporzione.
Aggiungere in superficie i fiocchi di avena ed infornare.

Ingredienti:

– 150gr di zucca
– 20gr di farina di riso
– 20gr di farina di avena (certificata senza glutine)
– 20gr di farina di lupini
– 120gr di albumi
– 100gr di ricotta
– sale e spezie qb
– 1cucchiaino di olio evo
– 1pizzico di lievito
– 1cucchiaino di fiocchi di avena da mettere in superficie, prima di porre in forno.

Penne multicereali su vellutata

Ingredienti:

– 100gr di mezze penne rigate ai cereali
– 300gr di zucca
– 1piccola patata
– 1/2cipolla bianca
– acqua, sale e pepe nero qb
– 1cucchiaio di olio evo
– Qualche fogliolina di basilico per decorare.

Procedimento:

Far appassire la cipolla con l’olio ed il sale in un tegame dai bordi alti.
Quando risulta dorata, aggiungere la zucca e la patata a cubetti, il rosmarino e 1/2l circa di acqua; coprire con coperchio e lasciare andare per 10/15minuti. Frullare e servire come letto per la pasta, cotta al dente, con spolverata di pepe e basilico. 

Crema versatile vegana

Ingredienti:

– 300gr di zucca
– 150gr di yogurt di soja bianco
– sale, curry, latte di soja qb.

Procedimento:

Dopo aver cotto la zucca, frullare con un frullatore ad immersione il tutto ed aggiungere spezie, verdure, frutta secca a piacere. Conservare in frigo.
Questa crema è una delle mie preparazioni preferite. E’ delicatissima e la utilizzo molto come condimento per la pasta, per i crostini oppure per accompagnare un semplice pinzimonio.

Tortino speziato ai semi di lino

Questa è la mia ricetta-base a cui possono essere fatte aggiunte a piacere secondo gusto (bresaola, parmigiano o tonno al naturale; pomorini secchi, rucola o altre verdure; ecc.).
Per la cottura, preriscaldare il forno a 180° e lasciare cuocere in una mini-tortiera di diametro 15cm, per circa 30minuti. 

Ingredienti:

– 100gr di zucca
– 20gr di farina di semi di lino
– 10gr di semi di lino interi
– 20gr di farina di teff
– 10gr di farina di riso integrale
– 120gr di albumi
– paprika, curcuma, basilico, rosmarino qb
– 1pizzico di sale
– 1pizzico di lievito per salati.

Come vedete, utilizzo ingredienti facilmente reperibili e scrivo di processi molto basic perché credo che siano proprio le cose semplici nella cucina, cosi come nella vita, le più appaganti.

Buon autunno goloso!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *