L’accessorio del momento: Il cerchietto, meglio se handmade| Intervista a Evfaidate

Non c’è dubbio, sul podio degli accessori più trendy del momento non
possono che esserci i cerchietti!

Difatti, sulle passerelle della moda Primavera-Estate 2019 c’è stato un
vero tripudio degli accessori per capelli proposti in mille sfumature (e
dimensioni) dalle maison internazionali.
Ne saranno entusiaste le amanti di questo accessorio che, dopo anni,
torna trionfante sulle passerelle.

Il cerchietto è tra gli accessori che non possono proprio mancare nel guardaroba.
Basta aprire i social e dare un’occhiata per scoprire che ogni tipo di
cerchietto è sbocciato sulla testa di it girls, celeb e influencer da milioni
di follower: da Rita Ora a Bella Hadid, da Chiara Ferragni a Caroline
Daur. Andando oltre le Insta-star, il cerchietto è giunto persino a corte:
Kate Middleton, sfoggiandolo maxi, in velluto o decorato in più occasioni, ne ha fatto una tiara 2.0.

Via libera quindi a headband di ogni grandezza, stampa e tessuto che possano aggiungere colore al nostro look o che semplicemente tengano
a posto i capelli con un tocco glamour e inaspettato.

Con gli accessori primavera estate 2019 la moda ci offre l’opportunità di sperimentare, mettersi in gioco ed essere ispirate ad osare ogni giorno senza stravolgere il proprio carattere.
Mettere in testa fasce, cerchietti, piume o cappelli bizzarri ci permette di uscire dalla routine quotidiana senza, però, abbandonare la nostra comfort zone.
Un rischio che ci sentiamo di correre a cuor leggero.

Un po’ di storia:

Il cerchietto ha avuto tantissimi momenti clou nel corso dei decenni.
Amati da Grace Kelly e Brigitte Bardot negli Anni 60, portati alla Casa Bianca da Jackie Kennedy, negli 80s li avevamo (giganteschi) proprio tutte.
Più minimal nei ’90, sono tornati in auge all’inizio dei 2000 grazie a Blair Waldorf, personaggio in Gossip Girl.  Per Queen B il cerchietto dal Dna iper modaiolo, era segno di potere, una corona.
Dopo anni di nastri, fermacoda e fermagli, sono (ri)esplosi sulle teste delle modelle alle sfilate per la Primavera Estate 2019. 

Come tutti gli accessori, anche il cerchietto è presente nel mercato nei
svariati brand e per tutte le tasche.

Alcuni modelli reperibili nei negozi e online :

Questa mania dei cerchietti ha colpito proprio tutti, tanto da poterne creare dei nuovi e persino personalizzarli, come nel caso di Emilia e Valentina, due ragazze sarde con una grande passione per l’handamde: Evfaidate.

Ecco una breve intervista in cui ci raccontano un po’ di loro.

Intervista ad Emilia e Valentina di @Evfaidate:

Com’è nata la vostra passione per l’handmade?

Fin da piccola sono sempre stata una persona molto creativa e
fantasiosa, adoravo creare abiti per le mie bambole ed in questo mi ha
sempre aiutata e supportata mia madre che reputo una sarta dalle mani
d’oro. Quindi a casa ho sempre avuto a disposizione nastrini, tessuti,
lustrini e macchinari per dare libero sfogo alla mia immaginazione nel
creare. Per me è sempre stato un hobby, una passione, soprattutto nel
periodo invernale adoravo creare tutte le decorazioni natalizie.

Da quanto tempo fate questo lavoro?

Sono passati tre anni da quando ho deciso insieme a mia cugina Valentina di far conoscere anche ad altre persone le nostre creazioni realizzate a mano tramite un market place mondiale di nome Etsy.
www.evfaidate.etsy.com Lì stiamo muovendo i nostri primi passi.
In particolar modo adoriamo creare alcuni oggettini e segnaposto per le varie ricorrenze come babyshower, nascite, compleanni ed eventi in generale.

Quali altri prodotti create?

Un altro nostro Must, soprattutto nelle fiere ed esposizioni alle quali
prendiamo parte sono gli accessori per capelli da bambina come cerchietti e fascette. Solitamente preferiamo realizzarli in feltro, nastrini e tulle.
Spesso ci capita di dover realizzare accessori su misura per abitini in particolare, ma nella maggior parte dei casi sono accessori che possono essere utilizzati tutti i giorni.

Un’altra creazione tutta nostra alla quale siamo particolarmente legate sono delle Peonie gettariso realizzate in carta crespa, un’alternativa ai soliti coni gettariso utilizzati durante i matrimoni.
Il riso viene custodito all’interno di questo fiore per poi essere lanciato come augurio all’uscita degli sposi dalla chiesa.

Quanto tempo impiegate per fare i singoli prodotti?

Solitamente i tempi di realizzazione variano a seconda della creazione, ad esempio per un cerchietto semplice impieghiamo circa 10 minuti, oppure 30 minuti per realizzare un cerchietto da unicorno.

Diciamo invece che la creazione che spesso ci porta via più tempo, circa un’ora e mezza sono questi profumatori per ambiente realizzati in fommy.
Spesso le nostre clienti ci chiedono di personalizzarli in base ai colori della cucina o dell’ambiente in cui intendono posizionarli.

Ora che abbiamo visto insieme che il cerchietto è qui per restare
(almeno per quest’estate), sta a voi la scelta, tra le diverse forme e
colori, trovare quello più adatto al vostro look: a partire da un accessorio
più minimal sfoggiato da Bella Hadid, ad uno decisamente più regale
come quello portato da sua altezza Kate Middleton.

      Ad ogni modo, siate trendy e “mamma che stile”!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *