Christmas time | Regali solidali

Natale sta arrivando e non per mettervi fretta ma mancano soltanto 10 giorni..

Dalle ricerche scientifiche emerge, che gli ultimi mesi dell’anno suddividono le persone in due gruppi: amanti del Natale e non amanti del Natale.

Ma questa festività è magia, un’occasione di cambiamento e di maggiore consapevolezza. È il periodo in cui tutta la famiglia si riunisce, in cui si prende del tempo in più per tornare fanciulli insieme ai nostri bambini e per credere in Babbo Natale. 

Ma per quanto sia bello ed emozionante, nel mondo degli adulti si percepisce subito che lo spirito natalizio si trovi più nel carrello che nella nostra testa: 

“È facile essere presi nel vortice del periodo natalizio. Le tradizioni legate alla festa si riducono a voci da spuntare in una lista e le tante cose da fare sottraggono tempo alla famiglia e agli amici. A volte la gioia che si dovrebbe provare viene eclissata dallo stress”. 
— Brad Henry, Ex governatore dell’Oklahoma (Usa), 23 dicembre 2008

Lasciate che noi di Momslowcost vi diamo un suggerimento, non fatevi prendere dalla fretta, la quale si sa, è una cattiva consigliera.
Se desiderate trovare il vero spirito Natalizio e provarne la dolcezza, seguite queste idee regalo originali e solidali che abbiamo pensato di proporre a Babbo Natale. 

Ci sono regali che hanno fatto la storia: la Statua della Libertà, simbolo della città di New York è anche questo un regalo di Natale, simbolo dell’amicizia tra francesi e americani.
E ci sono regali che possono dare vita a tante piccole storie: scegliendo un regalo solidale il dono è sempre doppio, ma il valore è molto più grande.
È un dono per chi lo riceve e diventa un dono anche per tutte quelle persone che non conosci, ma che grazie al tuo gesto solidale potranno ricevere un aiuto concreto.

regali solidali, che fanno bene al cuore:

La bontà è l’unico investimento che non fallisce mai. Queste ragazze creative sono un’esempio di coraggio, altruismo e generosità che abbiamo trovato attraverso l’hashtag #beneficienzacreativa ma ricordate che per sostenere una causa che vi sta a cuore, basta digitare su Google le parole  chiavi e troverete davvero tantissimi siti inerenti a questo argomento.
Oppure date un’occhiata a questa guida ai regali solidali   per avere tutte le informazioni per fare doni di beneficenza e aiutare chi lotta contro povertà, malattie e malnutrizione.

Bracciali su misura personalizzabili dove il 50% del ricavato e dovuto ad associazioni animaliste.

“Mi chiamo Alessia Vitiello, ho 25 anni, e vengo da Desio, in provincia di Milano.
La mia idea nasce da un amore spassionato per gli animali in generale, ed in particolar modo per i cani.

In passato ho fatto la volontaria presso un canile della mia zona, ed è una cosa che mi ha toccato e segnato profondamente, è difficile dimenticare quel periodo. Quella è una realtà che se non hai visto e toccato con mano, difficilmente immagineresti.

Siamo sempre abituati a vedere i bei cuccioli delle pubblicità, amati dai loro padroni, parti integranti della famiglia in calde e accoglienti case, ma la realtà è un’altra cosa…

Anime innocenti, che non hanno mai fatto nulla di sbagliato, impotenti, indifese e prive di parola, soffrono, e non hanno l’amore che vorrebbero.
Hanno soltanto incontrato la crudeltà di alcuni “uomini”.

Attualmente non sono più una volontaria, per questo motivo ho deciso di voler creare questo piccolo progetto, in cui creo bracciali fatti a mano e il 50% del ricavato totale viene donato personalmente da me ad enti a protezione degli animali, canili e onlus varie, scelte da me di mese in mese.

So che purtroppo i soldi non li salveranno e non gli daranno l’amore fisico di cui hanno bisogno, ma li aiuteranno a sopravvivere, e potranno essere fondamentali.

Ho scelto di creare bracciali perché è una mia altra passione, mi piacciono e adoro indossarli, e ho riscoperto l’arte del creare, rivelatasi un meraviglioso hobby!

È bello poter creare qualcosa di personalizzato e su misura per qualcuno, far scegliere ogni piccolo dettaglio, e per la persona che li acquisterà sapere poi di aver creato qualcosa da zero insieme a me, che servirà ad aiutare dei dolcissimi e sfortunati cagnolini.

Ció che mi auguro è di continuare a portare avanti questo progetto, e di trovare sempre persone generose che si affidano a me dandomi fiducia, così da riuscire a donare e ad aiutare, senza alcuna pretesa.

Ho scelto di donare proprio il 50% a differenza di altri enti generali che devolvono solamente il 10, il 20 o il 30%, perché il mio scopo non è quello di guadagnare, ma quello di utilizzare veramente quei soldi per salvare qualcuno, arrivando anche dove fisicamente non posso.

Clicca qui per lo shop.

Parte dei proventi del libro sono a beneficio dei progetti di informazione e confronto del Gruppo Young AISM Roma per i giovani con sclerosi multipla
(FB AISM ROMA)

“Sono Ileana Speziale ho 29 anni, ho la sclerosi multipla ma non smetto mai di sognare!

Un giorno, non proprio piacevole, di 9 anni fa mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla ed io, in risposta, ho deciso di seguire la via dei sogni, tuffandomi in quella che da sempre è stata la mia passione: scrivere.
Oggi stringo tra le mani un sogno, il mio romanzo, chiamato Sedotta e sclerata.

Sembra un paradosso, eppure la sclerosi multipla fu galeotta: fin da piccola avevo riposto in me il desiderio di scrivere un romanzo, la patologia ha rappresentato la mia ispirazione, il mio trampolino di lancio, di fatto la mia RESILIENZA.

Due elementi hanno caratterizzato sempre la mia vita: la famiglia e la passione. Ecco svelato il segreto della mia forza! Queste due componenti emergono senza filtri nel mio romanzo ed Emily, protagonista indiscussa, le interpreta appieno.

Attraverso le intrigate vicende amorose, i colpi di scena che si alternano nella vita della giovane e romantica protagonista, Sedotta e sclerata vuole lanciare un messaggio chiaro: VINCERE LA PAURA, LE IPOCRISIE E IL PREGIUDIZIO SULLA SCLEROSI MULTIPLA E SULLA DISABILITÀ IN GENERALE e dimostrare che anche con la sclerosi multipla puoi vivere di emozioni!

Un altro punto forte è l’associazionismo. Sono Presidente dell’Associazione di promozione sociale Libera Civitas, attraverso la quale insieme a tanti volontari sviluppiamo progetti nazionali ed internazionali di solidarietà sociale e di promozione culturale. E proprio perché credo molto in questo mondo ho deciso di donare parte dei proventi del libro al Gruppo Young AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) per progetti di informazione e confronto dedicati ai giovani affetti da sclerosi multipla.

Mi auguro che la storia di Emily possa essere un invito per tutti A NON SMETTERE MAI DI SOGNARE, nonostante tutto, vivendo la vita sempre con passione, verso i sogni ed oltre…”

Contattate Ileana sulla sua pagina Facebook e Instagram, e citate il nostro articolo per ricevere un trattamento speciale, dedica personale inclusa!

Creatività, charity, riciclo, stile di vita semplice e senza sprechi. Alice realizza collane ecosostenibili, create con materiale di recupero, dovuto alla sovraproduzione di tessuti. Un giusto compromesso per rimanere femminili ed eleganti senza rischiare che i bambini ti rompano la catenina o si mangiano le perline.

Per ogni collana venduta per queste festività dedicherà 1 euro al nostro progetto “La libreria di tutti” 

“Sono mamma di due bambini, di 1 e 4 anni. Lavoro da casa e sto con loro 24 ore su 24. Il tempo non è mai abbastanza per fare tutto ciò che la mente elabora, per organizzare idee e fare il giusto marketing.

Si crea la notte, quando non si cade stremati nel letto!

Mia madre mi ha insegnato a lavorare ai ferri, a ricamare, insomma, lei è del mestiere, quindi in casa tra lana e stoffe e merletti è volata la mia infanzia. Una passione tramandata che nel tempo è andata un po’ a perdersi, perché nel crescere un po’ mi sono persa anche io, intraprendendo più strade, nel tentativo di scegliere quella giusta.

Il mio ritorno ai ferri, al cucito ed all’uncinetto riemerge dopo aver avuto il primo figlio. Vivendo in quel momento in Irlanda, avevo bisogno di un caldo cappello ed uno scaldacollo. Una bellissima persona, Paola, creativa di Bubbu’ Ireland mi consiglio di farlo a mano. Da li, sono ripartita creando scalda colli ma soprattutto poncio per bambini.

Beh, senza dilungarmi, è stato da quel momento che la passione del creare ha ripreso il sopravvento.

Orecchini, restyling di abiti vintage, recupero di vecchi accessori, antiquariato, riciclo di mobili, Secondamano, fiere del baratto, tutto ciò mi appassiona, come mi appassionano i charity shop. Se qui in Italia non è molto in voga la cosa, a Dublino ce n’e uno ogni 100 metri. Li ho comprato tutto ciò che mi serviva per anni!

Quello che condivide con me casa, vita, cuore e figli ha una grande manualità e ci troviamo in tutto questo.

Così nasce l’idea di unire l’handmade con il progetto di sostenere qualcosa che ha bisogno di aiuti.
Non ancora decisi su quale strada vogliamo seguire, in quale paese vogliamo vivere, e che cosa vogliamo fare “da grandi” , nel frattempo cerchiamo di godere di ciò che abbiamo, nel posto dove siamo. E di cercare stimoli qui, in un piccolo paese alle pendici del Vesuvio.

Poiché si avvicina il natale, quindi, ed essendo fiduciosi in un ritorno ai regali fatti con il cuori, a sostegno dell’artigianato, regali creati da esercenti locali, abbiamo pensato che raccoglieremo i fondi per costruire una little free library nel nostro piccolo paese, San Vito, convinti che la cosa possa unire  le persone che lo vivono in questo progetto comune e convinti che la libreria di strada, aperta a tutti , non diventi preda di qualcuno che non la rispetti!

Insomma, uno scambio di libri, di cultura, di interesse, per bambini e per adulti, una panchina per potersi sedere e magari scambiare due chiacchiere.

Un piccolo passo verso il sogno di poter, un giorno magari, aprire un laboratorio creativo che ospiti tutti coloro che vogliono esprimere se stessi attraverso arte e creazioni.

Inoltre. vi segnaliamo, che solo il giorno 10 dicembre e di seguito, il 6 gennaio, Alice metterà a disposizione sul suo etsy shop : 20 collane rosa.
Il ricavato sarà totalmente donato all’airc per la lotta e prevenzione contro i tumori al seno. Ogni collana costerà 10 euro più 2.50 di spedizione.

Clicca qui per lo shop.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *