Budget low-cost | Come arredare un piccolo spazio esterno

L’interior designer è una delle passioni che riempie le mie giornate, un hobby che coltivo quando l’essere mamma me lo permette. Mi piace molto sfogliare riviste al riguardo, creare nuovi accostamenti di colore, accostamenti che a volte sembrano stare male insieme e poi con mia enorme meraviglia scoprire che si sposano alla perfezione.

In mamma che casa condividerò  con voi alcuni trucchetti e consigli per arredare e impreziosire le vostre case e perché no, se siete anche voi, come me, grandi appassionate o una professionista del settore avremo la possibilità di scambiare idee e opinioni.

Tratteremo ogni stile, progetteremo insieme, raccoglieremo idee e risparmieremo creando, con un budget low-cost, ogni stanza della nostra casa.

ARREDO PICCOLO SPAZIO ESTERNO

Una zona d’ombra per le giornate estive, una zona adatta per un caffè con le amiche o per rilassarsi leggendo un bel libro. Vorrei suggerirvi un modo semplice ed economico per poter allestire al meglio la zona ricreativa esterna, che sia un balcone, un terrazzo o un piccolo giardino.

Consigli e suggerimenti sono rivolti soprattutto a chi non ha molto spazio.

• La privacy è importante, suggerisco delle cannucce a copertura della ringhiera, potrete verniciarle del colore che più vi piace con una bomboletta a spray (magari coinvolgendo anche i nostri bimbi).

• Sedie e tavolino non possono mancare! Le dimensioni variano in base allo spazio disponibile, scegliete un materiale adatto agli agenti atmosferici e lo stile che rispecchi la vostra casa.

• Economico, per uno stile Shabby e senza tempo è l’arredamento creato con il Pallet, se siete amanti del fai-da-te nulla sarà più economico di questo. Basteranno viti, vernice e qualche cuscino.

• Per dare un po’ di colore e anche un bel profumo al nostro balconcino/terrazzino possiamo mettere o creare ,un porta spezie e poggiarci su basilico,menta ecc e per il colore un po’ di lavanda (molto in voga quest’estate) e consiglio anche una bella pianta di citronella che oltre ad essere profumata ci protegge anche da zanzare e pappataci

• Per un’atmosfera romantica: una bella fila di lucine dalla luce calda e soffusa, magari per una cenetta con il proprio partner.

• L’umidità e i raggi UV non sono proprio i nostri migliori alleati, suggerisco quindi una pratica soluzione, uno di quegli ombrelloni che ogni anno fanno sempre più leggeri ed indipendenti di colori fantasie e sfumature diverse.

Spero di aver attrezzato al meglio la vostra “zona estiva”, questi sono solo alcuni consigli. Potrete anche aggiungere uno spazio dedicato ai bambini o un piccolo barbecue.

Aspetto le vostre foto e lancio l’hashtag #lamiazonaestiva , mostrateci la vostra, potremo prendere anche noi ispirazione da voi!

Alla prossima!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *